A Caia un maggio ricco di incontri e di sorprese

Il mese di maggio è stato ricco di avvenimenti importanti per il Consorzio Associazioni con il Mozambico e per il distretto di Caia in generale. Si sono tenute infatti diverse attività e visite, occasioni che hanno mostrato la partnership significativa tra il CAM e l’amministrazione del distretto.

E’ iniziato tutto il primo di maggio, giornata internazionale dei lavoratori: quando, inaspettatamente, in piena celebrazione pubblica della giornata, davanti a centinaia di persone che circondavano il palco dei discorsi allestito dal governo locale, il CAM ha ricevuto una grande sorpresa. Gli organizzatori dell’evento hanno annunciato la consegna di un diploma di merito, emesso dall’Organizzazione Sindacale Centrale, al CAM per “aver mostrato un eccellente impegno nell’esercizio della sua attività di impiego di lavoro nel periodo 1 gennaio 31 dicembre 2016”.

Pochi giorni dopo, precisamente il 4 maggio, una delle quattro escolinhas del CAM, il Lar dos Sonhos, è stata oggetto di una visita importante: tutte le attenzioni del distretto di Caia si sono rivolte al nostro piccolo asilo quando quella mattina ha ospitato la visita del marito della Governadora della Provincia di Sofala. Amade Chababe Amade è rimasto positivamente colpito dalle attività in corso nell’escolinha ed ha incoraggiato a continuare a lavorare per lo sviluppo delle escolinhas comunitarie del CAM a Caia, e con l’occasione ha offerto materiale didattico quali quaderni, matite colorate ed altre cose. [In Mozambico, la moglie del Presidente, la moglie o il marito dei governatori e degli amministratori hanno un ruolo ufficiale nella promozione dell’alfabetizzazione n. d. t.].

Poi tra il 17 e il 18 maggio si è tenuta un’altra piccola attività importante, con il progetto Cinecicleta, a cura dei volontari spagnoli Isabel e Carmelo, che propongono proiezioni cinematografiche nei posti più remoti dell’Africa attraverso una apparecchiatura trasportata in bicicletta che non necessita dell’allacciamento alla rete elettrica. E’ stato fantastico non solo per aver raccolto tante persone ad assistere ad un film, ma soprattutto per il fatto che l’elettricità per la proiezione veniva prodotta a partire dall’esercizio di pedalare con la bici, fatto dagli spettatori! Un cinema che fa mantenere in forma! Sono state organizzate due proiezioni, una delle quali presso l’escolinha DAF destinata proprio ai bambini.

Sempre nel mese di maggio si sono tenute le giornate di monitoraggio nutrizionale per tutti i bambini delle escolinhas e dei quartieri attorno, con l’obiettivo di diagnosticare in ciascun quartiere la situazione nutrizionale dei piccoli. Nella settimana tra il 22 e il 26 è stata condotta l’attività in tutti gli asili, realizzata grazie alla partnership tra il CAM (gli educatori delle escolinhas) e il SDSMAS (in particolare i due tecnici di salute e nutrizione).

Con tutti questi avvenimenti il mese di maggio è stato davvero un mese speciale, che ha mostrato come l’ottima partnership tra il CAM e le istituzioni locali possa dare tanti frutti per lo sviluppo della comunità.

Julai Jone, 29 maggio 2017

Annunci

One thought on “A Caia un maggio ricco di incontri e di sorprese

  1. Pingback: A Caia è arrivata la Cinecicleta! | Trentino e Mozambico - Insieme Juntos

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...